Comm.ne Lavoro (11a) – Audizione in relazione all'affare assegnato riguardante la salute e la sicurezza del personale del comparto ferroviario (n. 149) di martedì 11 febbraio 2020.

Commissione Lavoro (11a) Audizione in relazione all'affare assegnato riguardante la salute e la sicurezza del personale del comparto ferroviario (n. 149) di martedì 11 febbraio 2020.

Il professore universitario ha svolto una relazione concernente i temi dell'affare assegnato.

In particolare, ha ricordato che è stato docente di diritto del lavoro e che si è occupato delle problematiche relative all’orario del lavoro, soprattutto per il lavoro notturno, anche in merito alla sicurezza del personale del comparto ferroviario. In questo ambito è stato spesso chiamato dal sindacato OR.S.A. a dare suggerimenti.

Quindi ha illustrato alcune slide, premettendo che i problemi connessi al lavoro notturno derivano dall’ assetto biologico dell’uomo, che è infatti un animale diurno. Questo implica che tutte le attività dell’uomo hanno un andamento più elevato nelle ore diurne per poi avere una caduta in quelle notturne, al fine di consentire di riposare e recuperare le energie spese. Tutto ciò è regolato dal nostro sistema biologico che è influenzato dalla luce del sole. Inoltre la luce inibisce la produzione di melatonina, che induce il sonno e il riposo.

Ha evidenziato che questa regolamentazione del nostro sistema biologico oggi è messa in discussione: infatti nella nostra società si riscontra una grave deprivazione del sonno, tant’è che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato un’allerta sulla deprivazione del sonno soprattutto nei bambini, considerando anche che la diminuzione delle ore di sonno ha gravi conseguenze sulla salute.

...

In allegato la sintesi della diretta web.


Allegati