Terzo Valico: Comi (Fi-Ppe), opera fondamentale per la Liguria

 

(ANSA) - BRUXELLES, 22 GIU - BRUXELLES - "Il Terzo Valico è fondamentale per la Liguria. Basta balletti e tentennamenti: il governo chiarisca che l'opera sarà portata a termine". Lo afferma Lara Comi, eurodeputata eletta nel Nord Ovest, vicepresidente del Gruppo Ppe al Parlamento Europeo, a proposito delle intenzioni del ministro delle infrastrutture M5S Danilo Toninelli di frenare il progetto. "Un Paese senza infrastrutture è un Paese che non cresce - sottolinea in una nota Lara Comi - rivedere le infrastrutture si può, anzi sono io stessa favorevole, ma solo se è inteso nel senso di migliorarle, adeguarle alle mutate esigenze e potenziarle, non certo se c'è la volontà di bloccarle o di cancellarle. Questo vale soprattutto per il Terzo Valico che è un'opera fondamentale per la Liguria". Comi chiede che "chiarezza su questo aspetto al ministro e al governo" per "impegnarsi a portare a termine l'opera. Perché questo balletto stucchevole di dichiarazioni sulle infrastrutture strategiche, dal Terzo Valico alla Tav Torino-Lione e alla Pedemontana Lombarda, rischia solo di produrre come effetto quello di lanciare un messaggio negativo a chi ha intenzione di investire in Liguria, in Piemonte e in Lombardia".