Commissione Ue illustra al Parlamento Ue III pacchetto mobilità

 

28.5.2018 Ansa STRASBURGO - "Oltre 25mila morti all'anno sulle strade, con una media di 70 al giorno, sono troppi". Così il vicepresidente della Commissione per l'Unione dell'energia Maros Sefcovic, illustrando alla Plenaria a Strasburgo del Parlamento europeo il terzo pacchetto per la mobilità che mira alla sicurezza dei trasporti, alla riduzione delle emissioni e all'uso delle nuove tecnologie. In aula anche la Commissaria Ue ai Trasporti, Violeta Bulc, che ha parlato di "riforme importanti per la mobilità", che mirano ad una "mobilità sicura, connessa, ed inclusiva". Bulc ha poi precisato che "la massima priorità" della Commissione è la "sicurezza", con l'obiettivo di "arrivare a ridurre i morti fino a zero entro il 2050". Ogni "vita persa è insostituibile - ha aggiunto - e comporta un costo enorme per la società". Per il commissario Ue al clima e all'Energia Miguel Arias Canete, anche lui in Plenaria, gli obiettivi che si è posta la Commissione sono "giusti".

Non appena disponibile sarà segnalato il resoconto della discussione