Agricoltori Ue, stop alle 'agro-bastonate'

- Agricoltori Ue, stop alle 'agro-bastonate'

8.05.2019 Ansa BRUXELLES - È 'essenziale che le istituzioni europee continuino a promuovere il lavoro positivo e innovativo svolto da milioni di agricoltori e cooperative ogni giorno' frenando 'la tendenza a formulare aspre critiche a danno dell'agricoltura, constatata in molti Stati membri' che finisce per incidere 'sulla percezione del settore da parte delle nuove generazioni'. E' uno dei passaggi, dal titolo 'Stop alle agro-bastonate', del manifesto del Copa e Cogeca, con cui le organizzazioni degli agricoltori e delle cooperative Ue indicano le priorità per la prossima legislatura Ue. Il documento indica 4 aree: futuro (per i giovani e l'innovazione), pianeta (ambiente, cambiamenti climatici), comunità (sviluppo rurale e equilibrio di genere) e crescita economica (dal sostegno agli investimenti alla maggiore attenzione alle importazioni negli scambi internazionali).