Commissione Trasporti (IX) - Audizione di rappresentanti di Fastweb Spa nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data,

Commissione Trasporti (IX) - Audizione di rappresentanti di Fastweb Spa nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data, del 18 dicembre 2018.

Nella seduta di martedì 18 dicembre, presso la Commissione Trasporti della Camera dei deputati si è svolta l’audizione nell’ambito dell’indagine conoscitiva in titolo.

Il Dott. Alberto Calcagno, Amministratore delegato di Fastweb Spa, ha segnalato, in apertura di relazione, che Fastweb è il primo operatore alternativo nel fisso in Italia. Nel 1999 l’azienda ha portato la fibra non solo in Italia ma anche in Europa. Fastweb è sempre stata dedita all’innovazione e molto spesso ha anticipato i trend di mercato e il 5G rischia di diventare come la fibra. Innanzitutto il 5G non è la quinta generazione mobile ma una tecnologia che si trova a metà tra il fisso e il mobile. Fastweb ha dunque messo nel mirino questa tecnologia come obiettivo di innovazione. Il 5G ha grande intensità di banda ed ha delle prestazioni paragonabili alla fibra e diventerà l’unica tecnologia di accesso in futuro. Con le antenne si evitano i principali problemi ingegneristici legati al cablaggio della fibra fino a casa e quindi col 5G non si avrà più a che fare con una rete fissa ma, attraverso la rete mobile, diventerà una modalità di connessione molto semplice.

 

……

 

In allegato la sintesi della diretta Web


Allegati