Camera - Commissione Agricoltura (XIII) - Audizione di rappresentanti delle organizzazioni agricole del 10 luglio 2018.

Commissione Agricoltura (XIII) - Audizione di rappresentanti delle organizzazioni agricole Cia, Copagri, Alleanza delle cooperative italiane-agroalimentare (Acgi Agrital, Legacoop agroalimentare, Fedagripesca confcooperative), Confeuro, Coldiretti, UeCoop e Unci settore agroalimentare e pesca, sulla situazione e sui problemi del settore agroalimentare.

In apertura di audizione, il Presidente della Commissione, l'On. Filippo Gallinella (M5s) ha subito conferito la parola a Dino Scanavino  (Presidente di CIA Agricoltura italiana), il quale ha subito posto l'esigenza di rendere più efficace la Legge sul caporalato, di introdurre i vaucher quali strumenti di flessibilità necessari per l'agricoltura e di tenere bene a mente la tematica del made in Italy con la necessità di definire bene cosa sia quest'ultimo con le conseguenti strategie per tutelarlo, e la gestione degli accordi internazionali. In riferimento a questi ultimi, Scanavino ha sottolineato come l'unico accordo che funziona è quello tra UE e Canada sul quale detiene una posizione molto aperta come anche sul CETA. ...

In allegato l'audizione integrale seguita in diretta web


Allegati