Trasporti, assegnazione di atti comunitari alla Camera

Nella seduta di martedì 26 giugno dell’Aula della Camera è stata comunicata l’assegnazione dei seguenti atti comunitari:

alla IX Commissione (Trasporti):
  Risoluzione legislativa sulla proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai servizi di consegna transfrontaliera dei pacchi (Doc. XII, n. 10);
  Risoluzione legislativa sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2003/59/CE sulla qualificazione iniziale e formazione periodica dei conducenti di taluni veicoli stradali adibiti al trasporto di merci o passeggeri e la direttiva 2006/126/CE concernente la patente di guida (Doc. XII, n. 11);
  Risoluzione legislativa sulla proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle statistiche dei trasporti ferroviari (rifusione) (Doc. XII, n. 12);
  Risoluzione legislativa sulla proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'omologazione e alla vigilanza del mercato dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, nonché dei sistemi, componenti ed entità tecniche destinati a tali veicoli (Doc. XII, n. 50);

  Proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 96/53/CE del Consiglio per quanto riguarda i termini di applicazione delle norme speciali in materia di lunghezza massima delle cabine in caso di miglioramento delle prestazioni aerodinamiche, dell'efficienza energetica e delle prestazioni di sicurezza (COM(2018) 275 final). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dal 15 giugno 2018;
  Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un sistema di interfaccia unica marittima europea e abroga la direttiva 2010/65/UE (COM(2018) 278 final), corredata dal relativo allegato (COM(2018) 278 final - Annex 1) e dal relativo documento di lavoro dei servizi della Commissione - Sintesi della valutazione d'impatto (SWD(2018) 182 final). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dall'8 giugno 2018;
  Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle informazioni elettroniche sul trasporto merci (COM(2018) 279 final), corredata dai relativi allegati (COM(2018) 279 final - Annexes 1 to 2) e dal relativo documento di lavoro dei servizi della Commissione - Sintesi della valutazione d'impatto (SWD(2018) 184 final). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dal 19 giugno 2018;
  Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni - Verso la mobilità automatizzata: una strategia dell'Unione europea per la mobilità del futuro (COM(2018) 283 final);
  Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai requisiti di omologazione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, nonché di sistemi, componenti ed entità tecniche destinati a tali veicoli, per quanto riguarda la loro sicurezza generale e la protezione degli occupanti dei veicoli e degli altri utenti vulnerabili della strada, che modifica il Regolamento (UE) 2018/... e abroga i regolamenti (CE) n. 78/2009, (CE) n. 79/2009 e (CE) n. 661/2009 (COM(2018) 286 final), corredata dai relativi allegati (COM(2018) 286 final - Annexes 1 to 6) e dal relativo documento di lavoro dei servizi della Commissione - Sintesi della valutazione d'impatto (SWD(2018) 191 final). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dal 30 maggio 2018;

Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni - L'Europa in movimento - Una mobilità sostenibile per l'Europa: sicura, interconnessa e pulita (COM(2018) 293 final), corredata dai relativi allegati (COM(2018) 293 final - Annex 1 e COM(2018) 293 final - Annex 2);

Proposta di raccomandazione del Consiglio relativa agli obiettivi di sicurezza e ai requisiti funzionali per le navi da passeggeri di lunghezza inferiore a 24 metri (COM(2018) 314 final), corredata dal relativo allegato (COM(2018) 314 final - Annex);
Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica della direttiva 2008/106/CE concernente i requisiti minimi di formazione per la gente di mare e che abroga la direttiva 2005/45/CE (COM(2018) 315 final), corredata dal relativo allegato (COM(2018) 315 - Annex). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dal 30 maggio 2018;

 

alla III Commissione (Affari esteri):

Proposta di decisione del Consiglio relativa alla posizione da adottare a nome dell'Unione europea in seno al gruppo di lavoro sulle questioni doganali relative ai trasporti e in seno al comitato per i trasporti interni della Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite, relativamente alla prevista adozione di una nuova convenzione sulla semplificazione delle procedure di attraversamento delle frontiere per i passeggeri, i bagagli e i bagagli non accompagnati nel quadro del trasporto ferroviario internazionale (COM(2018) 444 final);

 

alle Commissioni riunite VIII (Ambiente) e IX (Trasporti):
Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla razionalizzazione delle misure per promuovere la realizzazione della rete transeuropea dei trasporti (COM(2018) 277 final), corredata dal relativo documento di lavoro dei servizi della Commissione - Sintesi della valutazione d'impatto (SWD(2018) 179 final). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dall'8 giugno 2018.

 

alla Commissione VIII (Ambiente)

Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2008/96/CE sulla gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali (COM(2018) 274 final), corredata dal relativo allegato (COM(2018) 274 final - Annex) e dal relativo documento di lavoro dei servizi della Commissione - Sintesi della valutazione d'impatto (SWD(2018) 176 final). Questa proposta è altresì assegnata alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione europea) ai fini della verifica della conformità al principio di sussidiarietà; il termine di otto settimane per la verifica di conformità, ai sensi del Protocollo sull'applicazione dei princìpi di sussidiarietà e di proporzionalità allegato al Trattato sull'Unione europea, ha iniziato a decorrere dal 24 maggio 2018;