Aggiornamento su riduzione emissioni

 

In attesa della proposta della Commissione europea prevista per fine mese, alcuni Stati membri hanno chiesto obiettivi più ambiziosi di riduzione delle emissioni di CO2 per i camion. In un documento di posizionamento, visionato da Reuters, la Francia sostiene di voler "fissare obiettivi ambiziosi per il 2025, il 2030 e il 2050 per aumentare gli sforzi verso una de-carbonizzazione dei trasporti". Al contempo i ministri di Irlanda, Lituania, Paesi Bassi e Lussemburgo chiedono alla Commissione di fissare un obiettivo di riduzione delle emissioni di CO2 di almeno il 24% per il 2025 e il 35-45% per il 2030.